L’AQUILA: IL CORONAVIRUS SI PORTA VIA BRUNO DI PERSIO, STORICO E STIMATO PIZZAIOLO

12 Gennaio 2021 09:31

L’AQUILA – Il covid si è portato via a L’Aquila un altro pezzo di storia. Si è spento domenica scorsa, dopo una strenua battaglia contro il virus, Bruno Di Persio, 72 anni, conosciutissimo e stimato pizzaiolo e ristoratore.
Lascia la moglie Elly, i figli Marco e Cristiana.

Era titolare della pizzeria Il Ranch, a Villa Gioia, che sforna ottime pizze al taglio, molto apprezzate dagli studenti, e del ristorante La cascina del viaggiatore, assieme al figlio Marco, a Pianola.




“Ciao papà, un giorno torneremo a fare tante pizze insieme, tu e io!!! Ciao papà, buon viaggio”, il toccante messaggio su facebook del figlio Marco.

Il ricovero d’urgenza al San Salvatore di Bruno Di Persio è avvenuto il 31 dicembre, il decesso domenica: la polmonite bilaterale provocata dal covid non gli ha lasciato scampo, nonostante la sua forte tempra di lavoratore. Dalla redazione di Abruzzoweb le sentite condoglianze ai familiari.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©




Ti potrebbe interessare:

Gli articoli più letti in queste ore: