L’AQUILA, IL PAPA NOMINA UN ALTRO CARDINALE: E’ MONSIGNOR FEROCI NATO A PIZZOLI

25 Ottobre 2020 16:56

L’AQUILA – L’Aquila si conferma sempre di più terra di cardinali. Al termine dell’Angelus domenicale, infatti, papa Francesco ha annunciato che il 28 novembre creerà tredici nuovi cardinali.

Tra loro ci sarà anche monsignor Enrico Feroci, attualmente parroco del Divino Amore a Castel di Leva a Roma, nato nel comune di Pizzoli, in provincia e Arcidiocesi di L’Aquila.

Il cardinale Arcivescovo, Giuseppe Petrocchi, si è unito alla gioia, esortando a pregare per i nuovi cardinali.




Feroci è nato a Pizzoli il 27 agosto 1940. E’ stato parroco nelle parrocchie di San Frumenzio per 24 anni, di Sant’Ippolito, per 5 anni, e ha ricoperto diversi ruoli ed incarichi in ambito diocesano a Roma.

Nominato da Papa Benedetto XVI, direttore della Caritas di Roma dal 1 settembre 2009, ha svolto il suo prezioso servizio verso gli ultimi e i diseredati fino al 1 settembre 2018, quando è divenuto Parroco del Divino Amore.

Il neo porporato è stato anche presidente della Fondazione “Caritas Roma” e della Fondazione antiusura “Salus Populi Romani”, presiedendo inoltre la “Cooperativa Roma Solidarietà”, ente gestore dei servizi promossi dalla Caritas di Roma.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore: