L’AQUILA: IN CITTA’ PARTE L’INIZIATIVA ”LASCIA UN LIBRO, PRENDI UN LIBRO”

25 Febbraio 2020 19:00

L'AQUILA – Anche a L’Aquila parte l’iniziativa “lascia un libro prendi un libro”, finalizzata alla promozione e al recupero, alla circolazione e rivalutazione del libro. 

Promotore della iniziativa è Franco Marulli, che ha allestito diversi punti in città. 

“In questi punti – spiega Marulli – si possono prendere gratuitamente uno o più libri a patto di lasciarne altri in cambio. Un modo per riciclare libri ormai letti e fermi su scaffali impolverati e metterli in circolazione dando la possibilità ad altri di leggerli”.






“Lo scopo è quello di creare una sorta di biblioteca diffusa e invogliare alla lettura- continua Marulli- con postazione messe in luoghi che si frequentano quotidianamente: bar,ristoranti,studi medici, enoteche, parrucchieri e barbieri ecc. Se qualcuno ha libri dormienti e impolverati può farle rivivere contattandoci dice l’ideatore della iniziativa – Accettiamo libri per bambini e adulti, eccetto libri scolastici”. 

“Tra le iniziative in programma ci sono le biblioteche nei condomini, nei quartieri dei Progetti C.a.s.e. e all’interno dei parchi verdi. Sono già diverse attività che hanno aderito all’iniziativa – conclude Marulli – il progetto ha anche finalità sociali, la dove sono presenti le famigerate slot machine si cerca di invogliare il gestore a levarle per far posto ai libri”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore: