L’AQUILA: LA ROSTICCERIA DI PEPPE SPECCHIOLI RIAPRE A PRIMAVERA, ”QUALCHE RITARDO, MA ORMAI SIAMO PRONTI”

30 Dicembre 2018 14:27

L’AQUILA – “C’è stato qualche ritardo, ma ormai ci siamo quasi. A febbraio mi riconsegneranno i locali, vuol dire che a primavera 2019 la rosticceria di Peppe riaprirà in via Patini numero 15”.

Stanno per tornare, a dieci anni dal sisma del 6 aprile 2009, le prelibatezze di Giuseppe “Peppe” Specchioli, uno dei miti del centro storico aquilano.

I locali di via Patini n.15, a due passi da piazza Duomo, dovevano essere pronti per la fine del 2018, “ma è rimasto ancora qualche piccolo dettaglio da aggiustare – spiega Specchioli ad AbruzzoWeb – La ditta Cingoli, che sta completando il tutto, ha lavorato in maniera impeccabile. Non vedo l’ora di riaprire, di tornare ‘a casa mia’ dopo tutti questi anni da girovago e dopo la breve esperienza a Paganica”.





Si tratta di locali che Specchioli rilevò giovanissimo nel 1990; fino ad allora, dagli anni ’60, furono della rosticceria Iannucci.

Dopo il ritorno, sempre in via Patini, degli acconciatori Carlo e Daniele Squadrito e in attesa, accanto a Specchioli, di quello di un altro mito aquilano, la rosticceria di Stefania Sorrentino (oggi in viale della Croce Rossa, sempre causa sisma 2009), e dell’imminente riapertura del Gran Caffè di Michele Morelli all’angolo tra via Patini e piazza Duomo, L’Aquila si riappropria di un suo piccolo, grande pezzo di storia gastronomica e sociale. Roberto Santilli

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!