L’AQUILA: LEGA, ”RAPPORTI SINDACATI-AMMINISTRAZIONE TORNINO PROPOSITIVI”

28 Giugno 2019 09:47

L'AQUILA – “Auspichiamo che i rapporti tra sindacati ed amministrazione tornino ad essere di confronto propositivo e condivisione. Nessun ricatto a lavoratori”.

È quanto si legge in una nota del capogruppo della Lega dell'Aquila, Francesco De Santis, sul “caso” di Mario Di Gregorio, funzionario comunale ha denunciato un atteggiamento “persecutorio” all'interno del Comune.




“Noi siamo l'amministrazione attiva di questa città, ed abbiamo perciò la responsabilità di governare i processi amministrativi e politici dell'Aquila. La Lega, che in ogni circostanza ha dimostrato essere forza di governo e di responsabilità, è da sempre a disposizione dei lavoratori per dialogare e confrontarsi. In ballo ci sono numerosi temi sul personale, dai precari che confidano nel buon governo e nel lavoro di questa Amministrazione di centrodestra per la tutela del proprio futuro, ai vincitori del concorso Ripam ed ai dipendenti storici che soffrono problemi di carenza di organico, e tutti attendono delle soluzioni”, conclude.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore: