L’AQUILA: LUTTO PER LA SCOMPARSA DI BRUNO FATIGATI, STORICO PROPRIETARIO DE “JU SCERTU”

12 Dicembre 2021 12:52

L'Aquila: Cronaca

L’AQUILA – Dopo una lunga malattia, combattuta con dignità e coraggio, è scomparso questa mattina Bruno Fatigati, storico proprietario e gestore del lago di pesca sportiva “Ju Scertu”, all’Aquila, da sempre punto di riferimento di appassionati e professionisti del settore.

Nato all’Aquila il 21 giugno del 1945, Bruno fonda insieme al fratello Felice una ditta di movimento terra e nel 1975, grazie alla passione comune per la pesca sportiva, creano l’attuale lago, l’unico rimasto in città per la pesca amatoriale e competitiva. Gestito per tre generazioni dalla famiglia Fatigati attualmente è il figlio di Bruno, Angelo a portare avanti l’attività.

Lascia la moglie Rosanna i figli Angelo, Pasqualino e Letizia, e sei nipoti. I funerali si svolgeranno domani, lunedì 13 dicembre, alle ore 11:30, presso la chiesa di San Vito nel borgo della Rivera.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: