L’AQUILA, MALORE IN CENTRO SPORTIVO: VIGILE DEL FUOCO SALVA LA VITA A UN 60ENNE

2 Aprile 2021 20:45

L’AQUILA – Vigile del fuoco soccorre e salva uomo di sessant’anni colpito da un malore in un centro sportivo.

È accaduto nel primo pomeriggio di oggi all’interno di un impianto sportivo coperto di Pile. Nel corso di un’attività ispettiva di controllo dell’impianto, il funzionario dei Vigili del fuoco del Comando dell’Aquila, Eutizio di Gennaro, è stato allertato da un gruppo di persone per soccorrere un uomo di sessant’anni, R.M., colto da un malore improvviso.

Immediata l’azione del funzionario Vigile del fuoco, che ha tempestivamente raggiunto l’uomo, ormai incosciente e senza attività vitali, iniziando a praticare le operazioni di rianimazione con un massaggio cardiaco e manovre di primo soccorso, operazione che si è protratta per oltre quindici minuti prima dell’arrivo dell’ambulanza.

I sanitari, giunti sul posto, hanno continuato le manovre salvavita fino al trasporto in ospedale. “La preparazione e la determinazione del funzionario hanno sicuramente salvato la vita dell’uomo”,  le parole del personale medico intervenuto.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA


    Ti potrebbe interessare: