L’AQUILA: PRANZO A BASE DEL VELENOSISSIMO FUNGO AMANITA PHALLOIDES, MUORE DONNA 65ENNE DI MONTEREALE

28 Settembre 2022 10:55

L'Aquila - Cronaca

L’AQUILA – La passione per la raccolta dei funghi miete una vittima:  è morta ieri  Annunziata Moriero, 65enne di Montereale, in provincia dell’Aquila, a causa di un avvelenamento provocato dall’ingerimento di  una Amanita Phalloides, fungo molto velenoso, la cui intossicazione è quasi sempre letale.

La donna si è sentita male lunedì, dopo un pranzo a base dei funghi appena raccolti. E’ stata trasportata in eliambulanza all’ospedale San Salvatore dell’Aquila, poi in gravissime condizioni al policlinico Gemelli di Roma dove ieri è deceduta.

 

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: