L’AQUILA: MASSONERIA, CONVEGNO PROMOSSO DA GRANDE ORIENTE

22 Giugno 2011 12:17

L’AQUILA – Sabato 25 giugno si terrà all’Aquila, a partire dalle 10:30, presso l’Auditorium Carispaq “Sericchi” – Centro Direzionale Strinella 88 – il Convegno pubblico ‘Dall’Abruzzo per l’Italia’.

L’evento è organizzato dal Grande Oriente d’Italia Palazzo Giustiniani, dal Collegio circoscrizionale Maestri Venerabili Abruzzo e Molise e dalla Loggia Guglia d’Abruzzo, con il patrocinio della Regione Abruzzo, del Comune e dell’Archivio di Stato di Pescara.

Il programma dei lavori, introdotto dai saluti del presidente circoscrizionale dei Maestri Venerabili Abruzzo e Molise, Gino Zavanelli, prevede gli interventi di Valerio Zanone, presidente del Comitato Scientifico del Goi per le celebrazioni dell’Unita’ d’Italia, di Loris Di Giovanni, dell’Associazione Amici dell’Archivio di Stato di Pescara, di Giordano Bruno Guerri, di Liliana Biondi, Universita’ dell’Aquila, di Gianni Oliva, Centro studi Rossettiani di Vasto.

Nel corso di questo appuntamento, l’Associazione Culturale “Guglia d’Abruzzo dell’Aquila” assegnerà tre borse di studio ai vincitori del concorso, autori dei migliori saggi sul tema “L’Aquilano Pietro Marrelli, Rivoluzionario, Patriota e Massone” riservato agli studenti iscritti all’ultimo anno delle scuole secondarie di secondo grado del Comune dell’Aquila.

Le conclusioni saranno affidate al Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia, Gustavo Raffi.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

    Ti potrebbe interessare: