L’AQUILA: MULTA PER INTRALCIO CIRCOLAZIONE VIA MAJELLA, “VOLONTA’ DI SCORAGGIARE INGRESSO IN CENTRO”

16 Maggio 2024 11:10

L'Aquila - Cronaca

L’AQUILA – “Un tratto privo di segnaletica, dove per prassi si è sempre parcheggiato: non potendo fare la multa per divieto di sosta, la soluzione della Polizia Municipale è stata quella di emettere sanzione per intralcio alla circolazione”.

È quanto viene segnalato da una lettrice di AbruzzoWeb sanzionato in via Majella all’Aquila, un’uteriore protesta che si aggiunge alle tante altre arrivate a causa della cronica mancanza di parcheggi in centro storico.





“Nel ritenere errata la violazione contestata, si prende comunque atto che, dopo la chiusura di largo Pischedda, l’imposizione della fermata ad ore in Via Majella, la realizzazione del parcheggio con tariffa molto onerosa, è volontà dell’amministrazione comunale scoraggiare l’accesso in centro. Senza pensare che c’è anche chi è ‘obbligato’, perché in centro ci lavora, come la sottoscritta. Si auspicano soluzioni”, conclude.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: