L’AQUILA, NASCE IL GRUPPO “CORAGGIO ITALIA” AL CONSIGLIO COMUNALE

15 Luglio 2021 17:52

L'Aquila: Politica

L’AQUILA – Dopo la presentazione ufficiale del neonato partito politico, nasce in consiglio comunale all’Aquila il gruppo di “Coraggio Italia” rappresentato dal capogruppo Daniele D’Angelo e da Marcello Dundee.

Il gruppo, fin qui presente sotto la denominazione di “Cambiamo”, ha sposato il nuovo e più grande progetto varato ieri con la formalizzazione dello statuto, della carta dei valori e del gruppo dirigente che vede Luigi Brugnaro come presidente, Giovanni Toti vicepresidente vicario, Gaetano Quagliariello e Marco Marin vicepresidenti del partito.

“Si tratta di un importante momento di crescita e di un nuovo passo avanti lungo la linea intrapresa – commentano D’Angelo e Dundee, che hanno comunicato agli uffici del consiglio comunale la nuova denominazione – C’è una prateria oggi priva di rappresentanza, che alla politica chiede competenza e concretezza, determinazione nelle idee e spirito costruttivo nella loro realizzazione, attenzione al mondo del lavoro e dell’impresa. A questa esigenza ‘Coraggio Italia’ intende dare voce e risposta”.

Per il vicepresidente nazionale del partito, Gaetano Quagliariello, senatore del collegio L’Aquila-Teramo: “Il fatto che proprio all’Aquila sia nato uno dei primi gruppi consiliari di ‘Coraggio Italia’ ha un significato particolare, perché in questa terra il coraggio è una caratteristica genetica e forgiata dalle difficoltà, e di una forza del buon senso c’è più che mai bisogno. Lavoriamo da tempo in città e non solo per la ricostruzione di un’area politica oggi disastrata che ha fatto grande il nostro Paese: questo ulteriore passo – conclude il senatore – è segno che la direzione intrapresa è quella giusta”.

Commenti da Facebook
RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: