L’AQUILA, NUOVO CENTRO COMMERCIALE SAN SISTO VERSO COLLAUDO DEFINITIVO: OSPITERA’ 5 ATTIVITA’

20 Ottobre 2021 10:39

L'Aquila: Cronaca

L’AQUILA – Approvato il terzo collaudo parziale, in attesa di quello definitivo, per l’apertura di un centro commerciale in via Confalonieri, in zona San Sisto, all’Aquila.

Come si legge sul quotidiano Il Centro, nella determina si conferma che “L’area interessata dall’intervento “è stata oggetto di variante urbanistica approvata con deliberazione del Commissario ad acta del 2014 per un totale di 22.986 metri quadrati di superficie territoriale. La suddetta variante ha suddiviso le aree in due settori denominati “Ambito A” e “Ambito B”.

In particolare, le aree di riferimento dell’intervento edilizio sono quelle ricadenti all’interno dell’Ambito B.

“Con istanza del 20 settembre 2018 la società “Building Retail srl” chiese di poter realizzare un centro commerciale di media distribuzione denominato Cesare Rivera in località San Sisto. Il 30 aprile 2019, a conclusione dell’iter amministrativo, si teneva, negli uffici dello Sportello unico per le attività produttive, la conferenza dei servizi che si concluse positivamente”, prosegue la determina.

L’intervento costruttivo, a destinazione commerciale, “è stato previsto nei limiti di 3.700 metri di superficie utile lorda a fronte dei 3.906 metri quadrati ammissibili in applicazione dell’indice di utilizzazione territoriale”.

All’interno della struttura sono previsti 5 locali a destinazione commerciale, mentre nel lato Ovest del manufatto, al piano interrato, è stato realizzato un parcheggio di pertinenza della superficie di 1.834 metri quadrati.

“Il 5 febbraio 2020 il direttore dei lavori comunicava l’inizio delle attività di realizzazione del compendio immobiliare. Il primo luglio 2021 la società “Building Retail srl” ha proceduto all’accatastamento del fabbricato”.

“La richiesta attuale (che fa seguito al primo e secondo collaudo parziale) è riferita al collaudo parziale e provvisorio (il terzo) della porzione di parcheggio del lato Ovest dell’intervento a esclusione degli stalli in fregio al fosso di San Giuliano”.

“È stata prodotta per rendere funzionali e accessibili i locali commerciali antistanti lo stesso avendo necessità della cessione di tali locali stante improrogabili tempistiche connesse ad accordi contrattuali pregressi”.

“Vista la richiesta di collaudo parziale delle opere di urbanizzazione necessarie a rendere accessibili ulteriori locali del centro commerciale il collaudatore esaminata la documentazione e verificata la necessità dell’apertura di alcuni degli spazi del centro commerciale e stante l’approssimarsi della scadenza di pregressi accordi contrattuali assunti dall’attuatore, ha proceduto alla redazione del collaudo”, conclude la determina.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: