L’AQUILA, PARCHEGGI CON DISCO ORARIO IN CENTRO: SCATTANO MULTE A COMMERCIANTI E RESIDENTI

9 Luglio 2021 15:46

L'Aquila - Cronaca

L’AQUILA – Dopo le polemiche per le nuove regole in vigore per la pedonalizzazione del centro storico dell’Aquila, scattano le multe per i commercianti, già sul piede di guerra dopo la delibera approvata dalla Giunta comunale nei giorni scorsi.

Secondo quanto appreso, in mattinata, gli agenti della polizia municipale avrebbero elevato diverse sanzioni nei confronti di esercenti, e in qualche caso anche residenti, in corso Principe Umberto che, per parcheggiare in zona, avrebbero più volte spostato in avanti le lancette del disco orario, così da occupare per buona parte della giornata posti destinati ai cittadini per agevolarli a raggiungere le attività del centro, come richiesto dagli stessi commercianti.





Si tratta di posti auto gratuiti per un’ora che, secondo quanto riferito da fonti del Comune, sarebbero stati anche aumentati proprio per venire incontro alle esigenze dei commercianti e dei loro clienti.

In merito all’istituzione della zona pedonale, circa un centinaio di cittadini, tra residenti ed esercenti, nei giorni scorsi hanno scritto una lettera aperta indirizzata al sindaco del capoluogo, Pierluigi Biondi, chiedono di fare “un passo indietro”, lamentando una “chiusura senza logica” in assenza di un piano concreto e risposte chiare proprio “su parcheggi, regolamentazione dei mezzi della ricostruzione, utilizzo del terminal per gli operai edili, sicurezza, videosorveglianza”.

Per quanto riguarda la regolamentazione degli orari dell’isola pedonale, nei giorni feriali sarà in funzione dalle 19 alle 24, interessando  la stessa piazza Duomo, corso Federico II (tratto via dei Giardini e piazza Duomo), via Simeonibus (tratto via dei Ramieri, via dell’Arcivescovado), via Sassa (eccetto la parte in zona rossa), piazza san Biagio, via Indipendenza e piazza San Marco. Nei weekend, l’area pedonale inizierà invece dalle 11 del sabato mattina, fino alla mezzanotte della domenica successiva.





Anche la scorsa settimana sono scattate multe a raffica e rimozioni forzate in piazza Duomo, con i vigili con i lampeggianti accesi per ricordare ai cittadini della pedonalizzazione.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: