L’AQUILA: PARCHEGGIO PORTA LEONE, LA DENUNCIA “POSTI PER DISABILI CI SONO, MA SBARRA ABBASSATA…”

9 Luglio 2024 15:39

L'Aquila - Cronaca

L’AQUILA  – “Come fa un disabile a utilizzare i cinque posti riservati ai disabili di Porta Leone? Provate a superare la sbarra che implacabilmente si chiude quando il parcheggio dei normodotati è pieno. Provate a superarla con il vostro permesso per disabili. Il cartello vi dirà ‘parcheggio completo’, anche se i cinque posti per disabili sono disponibili, ma voi non potete raggiungerli né di giorno né di notte”.





La vicenda è raccontata dal cittadino aquilano Bruno Cotellessa, persona disabile, in riferimento al no certo ottimale funzionamento del parcheggio a pagamento di Porta Leoni a L’Aquila.

Racconta su facebook “Ho sempre cercato di sorridere a questa città ma poi ti rendi conto che ci sono alcuni aspetti di questa bellissima città che sembrano sogghignare alla tua vita. Ho una grave disabilità e lo Stato mi concede un permesso per utilizzare i parcheggi riservati a chi ha gravi disabilità. ce ne sono diversi dislocati in città certo non appaiono mai sufficienti ma ci sono. Quasi tutti sono sempre pieni ma alcuni appaiono inspiegabilmente vuoti e irraggiungibili. Vi chiedo di credermi spesso, per chi è nelle mie condizioni, non c’è niente di più grande delle piccole difficoltà che si incontrano nella vita quotidiana. Una di queste è utilizzare i cinque parcheggi per disabili all’interno del parcheggio di Porta Leone”.





E incalza: “Come si fa ad utilizzarli? Come fa un disabile che ha diritto di raggiungerli a potersi posteggiare in quei posti. Provate a superare la sbarra che implacabilmente si chiude quando il parcheggio dei normodotati è pieno, provate a superarla con il vostro permesso per disabili. Il cartello vi dirà parcheggio completo cinque posti per disabili disponibili ma voi non potete raggiungerli né di giorno né di notte. Non ci sono Santi. Prego l’amministrazione di provare a vivere un giorno da disabili in questa bella città della cultura. La cultura è sempre inclusiva ma soprattutto la cultura nasce dall’intelligenza umana. Per favore spiegatemi quale intelligenza ha concepito il parcheggio di Porta Leone con cinque posti costantemente liberi per disabili!

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: