L’AQUILA: PIENONE ALL’APERTURA DI TRIESTE PIZZA, MA BERTOLASO DA’ FORFAIT

7 Marzo 2018 21:09

L'AQUILA – La cosa di Pescara forse più conosciuta all'Aquila è da oggi nel pieno centro storico del capoluogo.

Con un bancone preso letteralmente d'assalto, ha aperto i battenti in corso Federico II il decimo locale Trieste Pizza, storico marchio che ha fatto della pizzetta tonda il suo emblema.

Su iniziativa di nove tra imprenditori e professionisti locali, tra cui il patron del Gran Caffè dell’Aquila Michele Morelli e il bancario Luca Marchetti, il Trieste aquilano impiega otto persone, a lavoro dopo alcune settimane di formazione svolte tra Pescara e Roma.




A tagliare il nastro il sindaco dell'Aquila Pierluigi Biondi e l'onorevole del Partito democratico fresca di rielezione Stefania Pezzopane.

Assente, nonostante avesse annunciato in pompa magna la propria presenza in occasione di un appuntamento elettorale venerdì scorso in città, l'ex capo della Protezione civile Guido Bertolaso.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore: