L’AQUILA, PNRR: COMUNE OTTIENE 3 MILIONI DI EURO PER DEMOLIZIONE E RICOSTRUZIONE PLESSO “I MAGGIO”

8 Novembre 2022 15:28

L'Aquila - Cronaca

L’AQUILA – Ammonta a tre milioni di euro lo stanziamento ottenuto dal Comune dell’Aquila per le operazioni di demolizione e ricostruzione dell’edificio scolastico ‘I Maggio’, situato nel quartiere di Pile, in via Salaria Antica Est.

Il finanziamento era stato richiesto dall’ente comunale già nello scorso mese di gennaio, ed è stato concesso dal ministero dell’Istruzione nell’ambito del progetto ‘Futura-La scuola per l’Italia del domani’ sostenuto con risorse del Pnrr.

Si tratta dell’ormai tristemente nota struttura dove il 18 maggio scorso ha perso la vita il piccolo Tommaso D’Agostino, 4 anni, travolto insieme ad altri cinque compagni, che sono rimasti feriti, da un’ automobile che si è sfrenata, parcheggiata in discesa all’ingresso dell’edificio.

“Al posto del fabbricato esistente verrà realizzato un nuovo polo dell’infanzia, con locali moderni e funzionali che ospiteranno scuola materna e asilo nido – spiega il sindaco dell’Aquila, Pierluigi Biondi – Questo intervento rientra nella più ampia programmazione attivata dall’amministrazione che, allo stato attuale, vede attivi sette procedimenti per la realizzazione di altrettante strutture da destinare alla crescita e la formazione dei nostri ragazzi per oltre trenta milioni di euro”.

“Quella del Piano nazionale di ripresa e resilienza è una importante opportunità che il Comune dell’Aquila si sta facendo trovare pronto a cogliere a tutto vantaggio della comunità e dei suoi figli”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: