L’AQUILA, PONTE BELVEDERE: PROSEGUONO LAVORI DI DEMOLIZIONE, RESTA SOLO IL PILONE

7 Gennaio 2022 18:19

L'Aquila: Cronaca

L’AQUILA – Proseguono le operazioni di  demolizione del Ponte Belvedere, all’Aquila, dove in serata sono state rimosse le ultime travi tra via Persichetti e via Fontesecco.

Dopo la rimozione delle 4 travi dal peso di 34 tonnellate e 50 metri di lunghezza, l’ultima delle quali il 6 novembre scorso, i lavori oggi hanno riguardato l’ultima parte del ponte su via Persichetti.

“In piedi resta il pilone che verrà smontato nei prossimi giorni mentre andranno avanti i lavori deifinitivi di rimozione, rifinitura e pulizia e per consenitre il ripristino totale della viabilità”, spiega ad AbruzzoWeb Marino Serpetti, dell’impresa Todima – che insieme alla Edimo costituisce l’associazione temporanea di imprese a cui è stato affidato lo smontaggio e il posizionamento del nuovo ponte.

La struttura che prenderà il posto di quella attuale sarà un ponte “strallato”, caratterizzandosi come un forte segno distintivo della città ed una vera e propria piattaforma aerea di belvedere. L’importo del progetto è di circa 5 milioni e 200mila euro, di cui 200mila euro circa per la demolizione.

Il finanziamento è di circa 4 milioni di euro. L’importante intervento deve essere concluso entro il mese di maggio del prossimo anno.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: