L’AQUILA: PRESENTATO IL FESTIVAL JAZZ, OMAGGIO A TURCHIA E SIRIA, PAESI TERREMOTATI. 200 I MUSICISTI

31 Agosto 2023 12:12

L'Aquila - Cultura

L’AQUILA La partita a scacchi tra musica, teatro e arti figurative alla Fontana delle 99 Cannelle (sabato) e l’omaggio alle popolazioni terremotate di Turchia e Siria al Parco della Memoria (domenica) sono tra gli allestimenti più attesi della nona edizione del Jazz Italiano per le Terre del sisma che sabato porterà all’Aquila un evento che anche quest’anno mette in campo 200 musicisti, 50 concerti, 15 piazze per un’attesa complessiva di 20mila spettatori.

L’edizione 2023 non ha rinunciato al suo carattere itinerante, con concerti che hanno attraversato le terre del cratere delle quattro regioni coinvolte dai terremoti del 2009 e del 2016/17: Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo, luoghi uniti idealmente dal cammino solidale di fine agosto, tre giorni di trekking, musica e cultura, tra Camerino (Macerata), Castelluccio di Norcia (Perugia) e Amatrice (Rieti).





Nel weekend la grande maratona del jazz italiano, ormai un appuntamento atteso, presentato questa mattina a Palazzo Fibbioni dal sindaco, Pierluigi Biondi, insieme a Domenico Taglieri, presidente Fondazione Carispaq, Ada Montellanico, presidente Federazione nazionale ‘Il Jazz italiano’, Claudio Mastracci, vicepresidente dell’associazione ‘Jazz all’Aquila’ e Fausto Savatteri, direttore artistico dell’edizione di quest’anno insieme a Francesca Corrias e Roberto Ottaviano. “Il tema scelto dalla direzione artistica quest’anno, ‘Movimenti’, ben si sposa alla città dell’Aquila che, come la musica, è in continua evoluzione verso nuovi progetti e sperimentazioni – ha detto il sindaco Biondi. Il Jazz Italiano per le terre del sisma è una manifestazione ormai consolidata, punto di riferimento per artisti e appassionati, che è cresciuta nel tempo rafforzando la coesione tra i territori del cratere delle regioni colpite dai terremoti”.

Dopo l’apertura alle 99 Cannelle, blues al jazz, popular music, influenze e contaminazioni del ‘900 riempiranno per due giorni le location scelte dove, nella due giorni, si alterneranno artisti come Cristina Zavalloni, Gegè Telesforo, il trio Accordi e disaccordi, Chicago Stompers & Lindy Hop. 

“Non solo concerti, ma anche produzioni originali, multidisciplinari, anche grazie alle collaborazioni sul territorio”. Lo ha detto Fausto Savatteri, codirettore artistico dell’edizione 2023 del Jazz italiano per le terre del sisma insieme a Francesca Corrias e Roberto Ottaviano. “Ad esempio – ha sottolineato Savatteri nella conferenza stampa di presentazione, “in apertura di questa edizione ci sarà una peculiarissima partita a scacchi in jazz, uno spettacolo originale in cui musicisti in costume saranno chiamati a portare avanti mosse e riff musicali per raccontare il jazz tradizionale”. Un’iniziativa in programma sabato alle 15.30 alla Fontana delle 99 Cannelle, in collaborazione con Accademia delle Belle Arti e Conservatorio Casella. “Tante altre realtà fanno parte della nostra manifestazione – ha aggiunto – così come il Maxxi ad esempio che anche quest’anno ha confermato grande disponibilità. Di fatto non parliamo di un festival che dura pochi giorni, ma di una rassegna diffusa su tutto l’anno”. Confermato anche l’impegno della Siae.





“Anche quest’anno – ha detto il presidente Salvatore Nastasi – la Società italiana degli autori ed editori scende in campo con il jazz italiano per le terre del sisma: da anni siamo impegnati in prima linea nel supportare progetti e manifestazioni che fanno camminare insieme musica e solidarietà sul percorso di ricostruzione del tessuto sociale e culturale delle popolazioni colpite dai tragici eventi naturali che hanno sconvolto l’Italia in tempi recenti”. “Con ‘Italia loves Romagna’ – ha detto ancora – abbiamo confermato un impegno preso già con ‘Italia Loves Emilia’, con ‘Siae per Amatrice’, con ‘RisorgiMarche’ e molti altri eventi, convinti che nella cultura risieda il motivo e lo strumento di ogni ripartenza”

IL PROGRAMMA COMPLETO

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: