L’AQUILA: PROGETTIAMO IL FUTURO, OGGI WORKSHOP A PALAZZO MARGHERITA

22 Aprile 2024 11:26

Regione - Economia

L’AQUILA- Oggi all’Aquila, l’Agenzia Italiana per la Gioventù e il Commissario Straordinario del Governo per la riparazione e la ricostruzione del sisma 2016, in collaborazione con la rete Eurodesk e l’Informagiovani della città dell’Aquila, promuovono e realizzano un percorso di informazione e formazione sui programmi europei Erasmus+|Gioventù e Sport e Corpo Europeo di Solidarietà, dedicato ai giovani delle aree colpite dal sisma.

All’interno dell’evento anche due fratelli vincitori di un bando di NextAppennino per una start-up nel settore tecnologia e informatica con sede a l’Aquila.

L’appuntamento è a Palazzo Margherita fino alle 14, e prevede un workshop rivolto a 40 giovani del territorio, a partire dai 17 anni, dal titolo “Costruiamo il futuro. Progettiamo il presente”.

Si legge nelal call: “L’Aquila, il 6 Aprile 2009 alle ore 3.32, fu colpita da una violenta scossa di terremoto che provocò 309 vittime e 1.500 feriti, nonché gravi danni alle strutture pubbliche e private e all’inestimabile patrimonio artistico. A 15 anni dal sisma, questa città è risorta dalle proprie ceneri grazie al coraggio e all’impegno dei suoi abitanti che continuano, senza sosta, a partecipare al lungo cammino della ricostruzione. Proprio in continuità con le attività di ricostruzione della città, il workshop intende ridare vita ai luoghi dell’aggregazione e della partecipazione giovanile, sensibilizzando le giovani generazioni, incoraggiando la loro partecipazione attiva, valorizzando le buone prassi locali e creando momenti di inclusione sociale”.

L’Agenzia Italiana per la Gioventù, attraverso i Programmi Erasmus+ Gioventù e Sport e Corpo Europeo di Solidarietà, promuove il valore della solidarietà, favorisce l’impegno e la cittadinanza attiva dei giovani e delle organizzazioni al fine di contribuire a un cambiamento positivo della società, rafforzando così la coesione, la democrazia e promuovendo l’inclusione sociale.





Gli incontri sono indirizzati soprattutto ai giovani e alle organizzazioni che operano nel settore della gioventù. Prendendo parte al workshop, i partecipanti potranno infatti entrare nel vivo dei Programmi e, in tal modo, comprendere l’attinenza delle proprie idee progettuali con i criteri e gli obiettivi degli stessi.

 

 

 

Agenzia Italiana per la Gioventù e il Commissario Straordinario del Governo per la riparazione e la ricostruzione del sisma 2016 in collaborazione con la rete Eurodesk e l’Informagiovani della città dell’Aquila realizzano un percorso di informazione e formazione dedicata ai giovani del territorio.

L’AIG, attraverso i Programmi Erasmus+ Gioventù ǀ Sport e Corpo Europeo di Solidarietà, promuove il valore della solidarietà, favorisce l’impegno e la cittadinanza attiva dei giovani e delle organizzazioni al fine di contribuire a un cambiamento positivo della società, rafforzando così la coesione, la democrazia e promuovendo l’inclusione sociale.





Il workshop ha l’obiettivo di “dare forma” alle idee dei giovani e facilitare l’accesso ai Programmi Erasmus+ e Corpo europeo di solidarietà.
La giornata formativa é indirizzata soprattutto ai giovani e alle organizzazioni
che operano nel settore della gioventù.

Il programma della giornata mira a sensibilizzare le giovani generazioni in
un percorso volto a promuovere la partecipazione attiva, che valorizzi le buone
prassi locali e crei momenti di inclusione sociale.

La presente call for participants è rivolta a 40 partecipanti a partire dai 17 anni del territorio abruzzese.

Per partecipare, si prega di compilare tutti i campi del seguente form entro il 14 Aprile p.v.

I candidati selezionati riceveranno una conferma all’indirizzo e-mail indicato nel form sottostante:
https://docs.google.com/forms/d/1DysRN0-sDcbnDiIc8mVt9BaxQUYLqbtIyRIYFQMc9aQ/viewform?edit_requested=true.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: