L’AQUILA: RAPINA A GIOIELLERIA IN CENTRO, RUBATI GIOIELLI E OROLOGI, MALVIVENTI IN FUGA

27 Gennaio 2023 18:56

L'Aquila - Cronaca

L’AQUILA – Attimi di paura nel tardo pomeriggio in pieno centro all’Aquila: la gioielleria “Ranieri”, in corso Vittorio Emanuele, è stata rapinata da banditi che poi sono fuggiti a piedi.

Due malviventi, intorno alle 18, sono entrati armati di pistola con il volto camuffato con occhiali, baffi e barba finti.





Hanno minacciato il personale, puntando una pistola al commesso e intimandogli di consegnare oggetti di valore.

Ancora da accertare l’entità del bottino prelevato, da appurare se vi siano anche altri complici. Secondo quanto emerso, oltre all’incasso, avrebbero portato via gioielli ed orologi costosi.

Sul posto la Polizia che sta provvedendo ai rilievi e a raccogliere le testimonianze. In questo senso, verranno analizzate anche le eventuali immagini delle telecamere presenti in zona.





Un grande spavento per i presenti, un dipendente e un paio di clienti, tutti fortunatamente usciti illesi.

Un episodio sul quale si sta cercando di far luce e che riaccende i riflettori sul tema sicurezza in città, alle prese da settimane con un’ondata di furti alle attività commerciali e atti vandalici anche ai danni di residenti, soprattutto in centro e anche in pieno giorno.

La storica Gioielleria Ranieri, un punto di riferimento del settore da oltre quattro generazioni, è tornata in centro nel 2019 dopo il trasferimento forzato a causa del terremoto del 2009.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©






    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale





    Commenti da Facebook

    RIPRODUZIONE RISERVATA
    Download in PDF©


      Ti potrebbe interessare:

      ARTICOLI PIÙ VISTI:


      Abruzzo Web