L’AQUILA: ”RINASCITA COME EQUILIBRIO CORPO E MENTE”, ECCO IL VANILLA CLUB PER IL BENESSERE DELLE DONNE

11 Gennaio 2020 08:30

L’AQUILA – Una struttura per il benessere delle donne a 360 gradi, uno spazio pensato e dedicato al relax e all’attività sportiva per tutti: dalle più giovani alle persone più mature, con una particolare attenzione alle mamme, spesso troppo impegnate per riuscire a prendersi una pausa per sé stesse. 

È questo il rivoluzionario concept che ha dato vita al Vanilla Club, la nuova struttura che verrà inaugurata a marzo nella zona aquilana di Pettino in via Giosuè Carducci. 

Credendo fortemente nella rinascita della città dell’Aquila, l’amministratore delegato Michele Niro La Torretta, bolognese di origine, ha voluto investire proprio sul territorio colpito dal sisma del 2009, non solo offrendo un servizio inedito, ma creando posti di lavoro, assumendo circa 20 persone. “Abbiamo deciso di puntare molto sulla qualità del servizio offerto e quindi sul personale estremamente qualificato. Parliamo di circa 4 professionisti per la reception e almeno 15 persone per le attività sportive”, spiega ad AbruzzoWeb l’Ad. 

Vanilla Club è una Srl che conta diversi soci aquilani che hanno contribuito alla nascita di questa struttura di carattere sportivo-ricreativo, dedicato alle donne ma anche ai bambini. L’ambiente si sviluppa su 600 metri quadrati, sono presenti una piscina, pensata sia per l’avviamento al nuoto che per l’ hydrobike e tutte quelle attività collaterali al fitness, che è possibile praticare in uno spazio pensato appositamente per dare supporto e agevolare le mamme.

In particolare nella fairy room, alla presenza di personale qualificato, i bambini potranno giocare o fare altre attività prima e dopo le attività sportive. 

Un'assistente dedicata, all'ora stabilita, lo accompagnerà prima e dopo le lezioni di nuoto negli spogliatoi per prepararlo alle attività, in modo che anche la mamma che desidera fare sport in relax potrà affidare il proprio bimbo alle cure di professionisti, dedicandosi totalmente al proprio benessere. 

Nella sala dedicata all’energy fitness “ogni donna potrà ritrovare la propria forma fisica, studiata per ogni esigenza. Con il supporto di personale qualificato verranno scelte le attività più adatte alle esigenze e agli obiettivi di ogni singola cliente”, aggiunge Niro La Torretta. 





Tra le numerose attività previste è possibile scegliere rebound, body therapy, pound o pilates. 

C’è poi l’harmony space: Il benessere psicofisico? Non è un'opzione facoltativa ma una priorità di vita; uno spazio pensato contro lo stress e le sfide degli impegni quotidiani, per eliminare quel sottile e fastidioso malessere che sembra non andare mai via, un ambiente rilassante per sperimentare corsi di training autogeno, insieme a degli psicoterapeuti, the body perception e yoga. 

Uno spazio è dedicato anche alle water activities: Nel massimo confort verranno effettuati corsi di acquaticità neonatale, ambientamento e avviamento al nuoto per bimbi fino a 6 anni di età. Per le donne sono previsti corsi di hydrobike, tonificazione e acqua fitness, o corsi di ginnastica dolce in acqua per le future mamme. Presente anche un’area esterna con un giardino che sarà centrale nelle attività del periodo estivo e una sauna a disposizione di chiunque voglia rilassarsi e purificare anima e corpo.

“La posizione scelta è strategica: la nostra struttura si trova in una zona centrale e facilmente raggiungibile sia con i propri mezzi, sia con gli autobus ed è presente un ampio parcheggio”, sottolinea. 

Tanta, poi, le attività ludiche e sportive per i più piccoli: “Spesso il potare i propri figli a fare sport può diventare uno dei fattori di stress della vita quotidiana delle donne, per questo abbiamo immaginato ad un’area completamente dedicata a loro, in modo che anche le mamme, sapendo che il proprio bimbo sarà accudito, curando l’aspetto sociale e di gioco, possano davvero rilassarsi e stare tranquille”, prosegue. 

Sono in corsi i collaudi e gli ultimi lavori, come la sistemazione degli arredi: l’inaugurazione è prevista per il primo marzo, ma è possibile già effettuare delle pre-iscrizioni sul sito dove si possono anche richiedere maggiori informazioni sulle singole attività. 

Per informazioni contattare il numero 3519020861 o inviare una e-mail all’indirizzo: [email protected] (a.c.p.)

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!