SCOPPITO: SCONCERTO E DOLORE PER MORTE MAMMA 43ENNE, PRECIPITATA DAL BALCONE

2 Agosto 2022 10:09

L'Aquila - Cronaca

L’AQUILA – Sconcerto e dolore per la morte avvenuta ieri di Stefania Di Ventura, operatrice del sociale, mamma di 43 anni di Civitatomassa, frazione nel comune di Scoppito, in provincia dell’Aquila. Lascia una bimba di 8 anni.

La vittima è precipitata dal balcone della sua abitazione. Il corpo della donna riverso sull’asfalto è stato notato da alcuni passanti che  subito hanno allertato i soccorsi.  A trasportarla in ospedale  l’elissoccorso, ma non c’è stato nulla da fare, troppo gravi i traumi e ferite riportate dopo il volo di diversi metri.

Indagini sono in corso per accertare se si sia trattato di un tragico incidente, oppure di un gesto estremo.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: