L’AQUILA: SPACCIO DI STUPEFACENTI, SCARCERATO UNO DEI GIOVANI ARRESTATI AI DOMICILIARI

20 Marzo 2022 13:41

L'Aquila - Cronaca

L’AQUILA – Il Giudice per le indagini preliminari di L’Aquila, all’esito dell’interrogatorio di garanzia, ha disposto la scarcerazione del ragazzo che qualche giorno fa era stato sottoposto alla misura cautelare degli arresti domiciliari, su richiesta del Sostituto Procuratore della Repubblica di L’Aquila.

A renderlo noto l’avvocato del ragazzo, Carlotta Ludovici.





“L’applicazione della misura detentiva fa seguito all’attività di polizia giudiziaria messa in campo dai Carabinieri di L’Aquila nell’ottica di contrastare e reprimere il traffico degli stupefacenti in città. Infatti, l’accusa mossa all’indagato è la detenzione e l’attività di spaccio di sostanze stupefacenti – spiega in una nota -. Il Giudice per le indagini preliminari ha ritenuto, tuttavia, che, nel caso specifico, le esigenze cautelari possano essere soddisfatte anche a mezzo applicazione di una misura meno gravosa della detenzione, accogliendo così la richiesta della difesa, rappresentata dall’Avv. Ludovici Carlotta. Si tratta, infatti, di un ragazzo appena maggiorenne ed incensurato. La frequentazione della scuola per un adolescente è un’esigenza prioritaria che deve essere soddisfatta, sempre e comunque”.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: