L’AQUILA: SPENTO INCENDIO A PRETURO, SI FA LARGO IPOTESI ORIGINE DOLOSA, MA NO PIC-NIC ABUSIVO

14 Aprile 2020 09:44

L'AQUILA – La pioggia di questa mattina ha aiutato nelle operazioni di spegnimento del vasto incendio che si è sviluppato ieri pomeriggio in un zona collinare ed impervia, in località Monte Castello, nel territorio della frazione aquilana di Preturo.

Per domare le fiamme è giunto sul posto anche un canadair, il cui intervento è stato chiesto dai vigili del fuoco che non sono riusciti a raggiungere la zona con i mezzi di terra. 

I vigili hanno presidiato il centro abitato visto che l’incendio non è molto lontano e potrebbe insidiare le case alle pendici del piccolo monte. 

Sono in corso indagini per conoscere la natura: secondo quanto si è appreso, sarebbero stati trovati diversi inneschi lungo la montagna e sembra dunque sempre più accreditata l'ipotesi dell'origine dolosa.





Nel corso della giornata è emersa anche l'ipotesi di una scampagnata abusiva, tesi smentita dagli uomini intervenuti sul posto, che non hanno trovato nulla che possa far pensare a un'arrostata o a un pic-nic di pasquetta.  

Un secondo incendio, poi, si è sviluppato, poco dopo le 20 di ieri, sul Sirente, nel comune di Secinaro in provicnia dell'Aquila.

I vigili del fuoco sono riusciti a domare le fiamme. Anche in questo caso nessuna ipotesi sull'origine dell'incendio, ma da quanto appreso non si esclude la natura dolosa.

Stando alle prime informazioni le fiamme avrebbero devastato un ettaro di bosco.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!