L’AQUILA: UN EVENTO PER LA GIORNATA MONDIALE DELLA PREMATURITA’

16 Novembre 2022 20:34

L'Aquila - Sanità

L’AQUILA – Un momento di incontro e confronto per tante famiglie che, in uno dei periodi più difficili della loro esistenza, come quello della nascita di un figlio prematuro, hanno stretto legami di amicizia e solidarietà.





Anche quest’anno, in occasione della giornata mondiale del prematuro, il 17 novembre “L’Aquila per i più piccoli Onlus” e il reparto di Neonatologia e Tin dell’ospedale “San Salvatore” del capoluogo regionale, hanno voluto essere vicini ai piccoli amici e alle loro famiglie.

“Non illumineremo di viola i nostri monumenti, assecondando di buon grado le richieste degli organi nazionali a tutela del risparmio energetico, ma ci saranno tanti palloncini viola a rallegrare l’evento che quest’anno purtroppo avrà luogo in una struttura privata, data l’indisponibilità di strutture pubbliche già impegnate”, spiegano Rosa Persia, presidente di “L’Aquila per i più piccoli Onlus” e Sandra Di Fabio, direttore UOC Neonatologia e TIN e del Dipartimento Materno Infantile L’Aquila.





“Ci sono stati messi a disposizione i locali di Dimora Fortebraccio, sempre a L’Aquila, dove per l’occasione sarà presentato il libro ‘Rime erranti per guerriere e giganti’, e per i nostri piccoli prematuri ci saranno momenti di intrattenimento ludico e tante sorprese. Vi aspettiamo numerosi”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: