L’AQUILA: VIA LE SBARRE DA PARCHEGGIO PUBBLICO IN VIA AMITERNUM, ORDINANZA COMUNE

23 Maggio 2023 18:06

L'Aquila - Cronaca

L’AQUILA – Rimozione, entro tre giorni dalla pubblicazione dell’apposita ordinanza, delle sbarre irregolarmente realizzate e che impediscono attualmente l’accesso ad un parcheggio pubblico in via Amiternum.

È quanto stabilito oggi dalla Commissione di vigilanza e controllo del Comune dell’Aquila, fa sapere il presidente Stefano Palumbo, in merito alla vicenda, riportata da AbruzzoWeb, del parcheggio in via Amiternum, un’area da 21 posti auto utilizzata per anni dai cittadini ed improvvisamente interdetta per volontà di un privato.





Un parcheggio che quindi resta pubblico e a disposizione dei residenti, come dimostrato dal provvedimento del Comune che reputa dunque ingiusticata l’interdizione con delle sbarre automatiche disposta dal proprietario di un fabbricato a fianco all’area in questione.

In particolare, in un accordo siglato nel 2005 tra il Comune e  la ditta “Aldo Del Beato Costruzioni”, era stato assunto l’impegno alla realizzazione e cessione gratuita, in favore dell’amministrazione comunale, di un parcheggio pubblico, nell’ambito di un progetto che comprendeva anche la costruzione di un fabbricato sugli stessi terreni.





Il parcheggio è stato effettivamente realizzato, a disposizione dei residenti fino all’anno scorso quando, all’improvviso, sono comparse le sbarre che hanno impedito l’accesso.

Una situazione inaccettabile per i residenti che si sono mobilitati organizzando una raccolta firme e chiedendo spiegazioni al Comune. (Qui il link)

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: