L’AQUILA, VIOLAZIONE NORME AMBIENTE: SEQUESTRO AREA E MULTA A GESTORE IMPRESA AUTODEMOLIZIONE

16 Novembre 2022 17:53

L'Aquila - Cronaca

L’AQUILA – Rottami in stato di degrado per oltre 100 veicoli da cui fuoriuscivano oli nocivi per l’ambiente, depositati fuori dall’area autorizzata, estesa circa 1000 metri.

Ad accertarlo la Squadra di Polizia Giudiziaria del Compartimento Polizia Stradale per l’Abruzzo e Molise, nell’ambito dei controlli amministrativi di competenza, in un’impresa di autodemolizione nella periferia nordovest del comune dell’Aquila.





Come si legge in una nota della Questura, al fine di accertare le responsabilità in merito alla gestione di rifiuti non autorizzata, l’area in questione è stata sottoposta a sequestro preventivo dall’Autorità Giudiziaria.

Una sanzione amministrativa è inoltre prevista dalla stessa normativa per alienazione di 18 delle autovetture rinvenute senza che fosse stata richiesta la cancellazione al PRA.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: