L’AQUILANA PELLICCIONE NOMINATA AMBASCIATRICE DELLA UNIVERSUM ACCADEMY INTERNATIONAL SWITZERLAND

4 Marzo 2024 10:21

L'Aquila - Cultura




L’AQUILA – L’aquilana Monica Pelliccione è stata nominata Ambasciatrice agli Stati presso la Repubblica Italiana della Universum Accademy International Switzerland, con sede a Lugano. La delega consente la rappresentanza diplomatica con le più alte cariche istituzionali. La cerimonia di investitura si è tenuta sabato 2 marzo 2024, a Reggio Emilia, nel corso del VII Congresso della International Universum Accademy. Costituita nel 1990, la Universum Accademy è iscritta al registro della Federazione delle Associazioni culturali europee, delle Associazioni presso le Nazioni Unite, settore Civil Society Organizations, Department of economic and social Affairs (Desa) e alla Federazione delle Ong della Svizzera italiana. L’ingresso nel corpo diplomatico è riservato a personalità che si sono distinte per sapere umano e prestigio personale.





Pelliccione, 50 anni, giornalista, scrittrice e saggista, rappresenterà l’Accademy Universum nei rapporti diplomatici nella Repubblica italiana. Al suo attivo ha una lunga e proficua carriera letteraria: giornalista del quotidiano abruzzese “Il Centro”, ha collaborato con testate nazionali come Repubblica e Kataweb. E’ stata corrispondente dall’Abruzzo dell’Agi. Socio onorario dell’Accademia letteraria Raffaele Viviani di Napoli ha ottenuto oltre 60 riconoscimenti nazionali e internazionali tra cui il Premio Donna per il giornalismo e la letteratura, il Margherita d’Austria per la saggistica, il premio “Donna e comunicazione”, lo Spoleto Menotti art Festival, il premio Pier Paolo Pasolini per la letteratura, il Premio internazionale d’eccellenza Città del Galateo, il premio nazionale “Fraccaceta” del Centro internazionale Einaudi e il premio Accademico internazionale di letteratura contemporanea Lucius Annaeus Seneca dell’Università Aldo Moro di Bari.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: