LAVORO, CGIL: “A RISCHIO OLTRE 50MILA POSTI, IMPRESSIONANTE NUMERO CRISI INDUSTRIALI”

23 Dicembre 2021 13:23

Italia: Lavoro

ROMA – Sono oltre 50mila i lavoratori italiani che temono per il loro posto di lavoro: i dati arrivano dalla Cgil che definisce “impressionante il numero di casi di crisi industriale” aperti presso il Ministero dello Sviluppo Economico (Mise).

Oltre ai 33mila lavoratori coinvolti nel tavoli aperti presso il ministero ce ne sono almeno altri 25mila interessati a ristrutturazioni.

Secondo la Cgil, l’incertezza nella quale vivono questi lavoratori “non trova risposte all’altezza delle difficoltà che questi occupati vivono neanche nel decreto anti delocalizzazioni al varo del Governo in queste ore”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: