LAVORO, PROGRAMMA GOL: ASSESSORE QUARESIMALE INCONTRA MINISTRO ORLANDO

28 Settembre 2021 15:59

Regione: Lavoro

VASTO – “Le Regioni saranno centrali nel programma nazionale Gol (Garanzia occupabilità dei lavoratori), finanziato per 4,4 miliardi euro dal Pnrr”.

Così l’assessore regionale delle Politiche del Lavoro, Pietro Quaresimale, che questa mattina ha partecipato all’incontro con il ministro del Lavoro, Andrea Orlando, per concordare tempistica e modalità di attuazione del programma nazionale di occupabilità.

“Sulle politiche attive del lavoro e della formazione – ha detto l’assessore – all’Abruzzo sono state assegnate risorse per 20 milioni di euro per un totale ripartito alle Regioni di 800 milioni che equivale al 20% dell’intero programma. La Regione dovrà predisporre un Piano regionale per l’attuazione di Gol e per questo motivo ho chiesto al Ministro di alleggerire e snellire le procedure burocratiche per rendere facilmente attuabile il programma”.

Gol si rivolge ai beneficiari di ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro e senza rapporto di lavoro, beneficiari del Reddito di cittadinanza; lavoratori fragili e vulnerabili; i disoccupati con minori chances occupazionali e i lavoratori con redditi molto bassi.

“Come si vede – precisa Quaresimale – la platea dei potenziali beneficiari guarda ad una fascia di lavoratori in difficoltà che hanno necessità di un supporto per affinare e migliorare l’offerta di lavoro. In generale, sono quei lavoratori più vulnerabili che presumibilmente soffriranno di più delle conseguenze economiche della pandemia. In questo senso – aggiunge l’assessore – ritengo che il programma nazionale possa venire incontro alle problematiche occupazionali connesse alle tante vertenze in atto in Regione in modo da creare un pacchetto di misure che da una parte agevoli il reinserimento lavorativo e dall’altro prevede misure economiche incentivanti per le aziende che assumono”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: