“LE EMOGLOBINOPATIE COME PROOF-OF-CONCEPT”, VENERDI’ 26 MARZO FRANCO LOCATELLI OSPITE DI UNIVAQ

24 Marzo 2021 12:21

L’AQUILA – Venerdì 26 Marzo 2021 alle ore 16.30, sarà ospite dell’Università degli Studi dell’Aquila il professor Franco Locatelli presidente del Consiglio Superiore di Sanità, Sapienza, Università di Roma, Direttore del Dipartimento di Oncoematologia e Terapia Cellulare e Genica, Irccs Ospedale Bambino Gesù di Roma che nell’ambito delle conferenze divulgative e formative del Piano Lauree Scientifiche per i corsi di Laurea in Scienze Biologiche e Biotecnologie, terrà una conferenza dal titolo: “Le emoglobinopatie come proof-of-concept per l’efficacia degli approcci di genome-editing nell’ambito delle malattie ereditarie”.

I seminari del Piano Lauree Scientifiche si prefiggono di diffondere tra i docenti e gli studenti delle scuole superiori, argomenti di elevato valore scientifico per permettere un aggiornamento, una implementazione delle conoscenze ed una correzione delle misconcezioni sull’argomento “Genome-Editing”, grazie al coinvolgimento di eminenti studiosi di fama internazionale.

Il Professor Locatelli è uno dei pionieri nel nostro paese nel trattamento delle malattie ereditarie con la tecnica CRISPR-Cas9 avendo già trattato con successo, tramite questa innovativa metodologia di genome-editing, pazienti affetti da talassemia presso l’Ospedale Pediatrico Bambino Gesù di Roma.

Al seminario parteciperanno docenti e studenti degli Istituti di Istruzione Secondaria della regione e studenti dei Corsi di Laurea in Scienze Biologiche e Biotecnologie. L’invito al seminario è esteso agli studenti UnivAQ dei corsi di studio di ambito Biomedico e al pubblico grazie alla diretta streaming con chat interattiva fruibile sul canale YouTube UnivAQ al seguente link: https://www.univaq.it/live

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: