LEGA ABRUZZO, D’ERAMO: “PARTITO IN CRESCITA, PRESTO IMPORTANTI ADESIONI. A L’AQUILA EVENTO CON BIG”

18 Novembre 2021 17:42

Regione - Politica

L’AQUILA – “La Lega è un partito dinamico, compatto e proiettato costantemente al raggiungimento degli obiettivi a favore delle comunità, sia in Regione così come nei tanti Comuni dove è al governo sia dove svolge il ruolo dell’opposizione”.

Lo dichiara il coordinatore regionale del partito, il deputato Luigi D’Eramo, intervenendo dopo l’addio al carroccio di Gianfranco Giuliante, presidente della Tua, la società regionale dei trasporti, ex assessore regionale. L’annuncio di Giuliante, da tempo ai ferri corti con D’Eramo, è arrivato in una lettera indirizzata al leader Matteo Salvini, nella quale lamenta boccia in toto l’azione in consiglio regionale del partito e la gestione del segretario regionale.

“Alle pseudo polemiche o a manovre personalistiche  – dice D’Eramo – preferiamo rispondere con i fatti che quotidianamente contraddistinguono la nostra attività a ogni livello. Domani saremo a Vasto e San Salvo, sabato mattina a Ortona e nel pomeriggio si riunirà l’esecutivo regionale all’Aquila. Iniziative di sensibilizzazione, di promozione della nostra attività, di confronto con i territori.

E annuncia: “siamo già concentrati sulle elezioni provinciali, per le quali stiamo lavorando da mesi a programmi e progetti per ridare centralità a questi enti e su quelle di primavera: per questo il prossimo 17 dicembre si terrà all’Aquila un primo grande evento pubblico alla presenza di alcuni big del partito”.

“Sempre entro dicembre insieme al centrodestra sceglieremo i candidati sindaci per Ortona, Spoltore, Martinsicuro, Tortoreto e dopo Natale ci confronteremo con la cittadinanza attraverso una serie di eventi pubblici. Stiamo programmando, inoltre, congressi comunali nelle principali città”.

“Quanto alla nostra attività – aggiunge D’Eramo – anche in questa settimana abbiamo conseguito risultati importanti. Per la prima volta abbiamo recuperato risorse pari a 85 milioni di euro per la sistemazione delle reti idriche grazie al lavoro dell’assessore Emanuele Imprudente; grazie all’assessore Pietro Quaresimale arriveranno 700 mila euro per lo scorrimento delle graduatorie del Terzo settore; grazie all’assessore Nicola Campitelli sono stati sottoscritti accordi di partnership tra Comuni, riserve naturali e associazioni per progetti che riguardano l’educazione ambientale e la tutela delle biodiversità; infine l’assessore Nicoletta Verì ha annunciato l’approvazione della delibera che detta le linee di indirizzo per l’organizzazione di corsi di addestramento rivolti a persone affette da malattie emorragiche congenite e ai loro assistenti, un ulteriore elemento di sicurezza per la precocità degli interventi in situazioni di emergenza”.

“Alle scorse elezioni amministrative – conclude D’Eramo – la Lega ha eletto 40 consiglieri comunali in più, testimonianza di un partito che è in costante crescita e che a breve annuncerà nuove adesioni di amministratori e sindaci su tutto il territorio regionale. Nei prossimi giorni arriveranno ulteriori importanti novità che confermano la crescita del partito”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: