LEGGE URBANISTICA, SOSPIRI: “TEMPI ADEGUATI, IL 21 NOVEMBRE L’ESAME DEL TESTO IN CONSIGLIO”

9 Novembre 2023 16:12

Regione - Consiglio Regionale, Politica

L’AQUILA – “Il tempo dedicato al confronto sulle nuove regole urbanistiche del territorio regionale è stato a mio parere adeguato, produttivo e ha consentito miglioramenti e riflessioni di alto livello. Le Commissioni interessate all’esame dell’articolato hanno lavorato assiduamente e hanno spesso effettuato sedute straordinarie dedicate in maniera esclusiva alla legge urbanistica. Stiamo per offrire all’Abruzzo una legge innovativa e per alcuni versi rivoluzionaria, aggiornando una normativa vecchia di 40 anni. Non sarà l’attesa di qualche giorno in più, in vista dell’approvazione, a invalidare la bontà del lavoro svolto”.





Così, in una nota, il presidente del Consiglio regionale dell’Abruzzo, Lorenzo Sospiri, interviene sulla nuova legge urbanistica regionale, a seguito della richiesta di rinvio della discussione in aula del progetto di legge avanzata da alcune componenti assembleari.





“Questa mattina, con una lettera indirizzata ai Capigruppo, ho dato quindi la mia disponibilità a riprogrammare la trattazione in Consiglio del progetto di legge, che era stato incardinato all’ordine del giorno della seduta del 14 novembre. La nuova data indicata per la discussione e la votazione del PdL è quella di martedì 21. Rimane comunque valida la convocazione dell’Assemblea Legislativa per il 14 perché è necessario chiudere l’iter di altre norme già passate al vaglio delle Commissioni”, conclude.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©






    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale





    Commenti da Facebook

    RIPRODUZIONE RISERVATA
    Download in PDF©


      Ti potrebbe interessare:

      ARTICOLI PIÙ VISTI:


      Abruzzo Web