LITE PER VENDITA AUTO A MONTESILVANO, 58ENNE IN OSPEDALE

5 Marzo 2019 14:47

MONTESILVANO – Un 58enne di Montesilvano (Pescara), titolare di una concessionaria di automobili, è ricoverato all'ospedale di Pescara per le lesioni riportate dopo essere stato aggredito, al culmine di una lite per la compravendita di un auto all'interno della sua attività commerciale, nella città adriatica.

Come riporta l'Ansa, l'episodio è avvenuto ieri sera.

All'origine della lite con un cliente, stando ai primi accertamenti, ci sarebbero questioni legate alla compravendita di un'auto, al culmine della quale il 58enne è stato preso a calci e pugni.






Finito in ospedale, dopo le cure del caso l'uomo è stato ricoverato nel reparto di Chirurgia maxillo-facciale, con una prognosi di 40 giorni.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della compagnia di Montesilvano, al lavoro per ricostruire l'accaduto. Ci sono indagini in corso. 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore: