LOGISTICA: ABRUZZO E CORRIDOI EUROPEI. DOMANI I RISULTATI

29 Novembre 2007 00:00

- Cultura
MOBILITA’ E LOGISTICA IN UNO STUDIO DEL MINISTERO 
Pescara, 29 nov.
Se e come l’Abruzzo potrà entrare nelle grandi rotte trasportistiche e logistiche europee lo diranno i risultati di uno studio di fattibilità, condotto dal Ministero dello sviluppo economico, nell’ambito di un Accordo di programma quadro. “Gli sviluppi del sistema trasportistico abruzzese e le modalità di inserimento della regione nei Corridoi transeuropei – ha anticipato l’assessore al ramo, Tommaso Ginoble – costituiscono per tutta la classe dirigente abruzzese un importante bacino di informazioni, utili non solo ad orientare la pianificazione regionale ma anche a suggerire nuove ipotesi di crescita sociale ed economica”. Secondo l’Assessore, lo studio, denominato “Integrazione tra il Corridoio Adriatico e le trasversali Adriatico-Tirreniche”, potrà rendere con “efficacia plastica l’idea della centralità dell’Abruzzo come ricchezza e valore, da sfruttare per la costruzione di una piattaforma logistica oltre che trasportistica”. Lo studio sarà presentato nel corso di un seminario previsto per domani, venerdì 30 novembre, con inizio dei lavori alle ore 9.30 (Hotel Esplanade, piazza 1 Maggio Pescara). Sono previsti gli interventi di tecnici ed esperti del Ministero dello Sviluppo economico e dell’Università. Le conclusioni saranno affidate all’assessore Ginoble.
Fonte: Regione Abruzzo
Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: