LOTTA TUMORE AL SENO: KOMEN RACCOGLIE QUASI 3MILA EURO CON ”TWINKLING CHRISTMAS DANCE”

14 Dicembre 2019 16:27

PESCARA – Oltre 130 persone e 2.840 euro raccolti.

Sono i numeri dell'evento benefico “Twinkling Christmas Dance”, che si è svolto qualche giorno fa a Passeri in Centro, a Pescara, per la prevenzione e la lotta contro il tumore al seno.

Ad organizzare la “scintillante” serata di beneficenza, le Ladies del Comitato Abruzzo di Komen Italia, associazione basata sul volontariato, da vent'anni in prima linea su tutto il territorio nazionale.

Da ottobre 2018 è presente anche in Abruzzo con un suo Comitat regionale, presieduto da Isabella Marianacci, ed il 22 settembre scorso ha colorato Pescara di rosa con la prima edizione della “Race for the Cure” targata Abruzzo, la più grande manifestazione dedicata alla prevenzione dei tumori del seno al mondo, che ha coinvolto oltre 5.000 partecipanti.





Tra i tanti partecipanti anche lgli assessori comunali Luigi Albore Mascia, Patrizia Martelli e Mariarita Paoni Saccone, i consiglieri Salvatore Di Pino, Berardino Fiorilli e Manuela Peschi, l'ex procuratore Nicola Trifuoggi e il presidente de “La casa della poesia in Abruzzo-Gabriele D'Annunzio, Dante Marianacci.

L’organizzazione del “Twinkling Christmas Dance” è stata resa possibile grazie all’impegno delle Ladies del Comitato Abruzzo di Komen Italia: Monica Di Pillo, Gemma Andreini, Antonella Di Camillo, Bianca Saquella, Maria Di Giamberardino, Elvira Del Vecchio, Antonella Ballone, Marianna Nuzzo,  Francesca Schunck e Marzia Falcone.

“I fondi raccolti – spiegano le Ladies – saranno destinati alla realizzazione di progetti di prevenzione e di tutela della salute femminile in regione”.

Numerosi i partner che hanno sostenuto l’iniziativa: Dj Pelé, Passeri in Centro, Epigrafia Studio, Bionike, Seristampa, Vini Fantini, Marramiero, Altobello, Mitilmare, Reginella D’Abruzzo, La Dolce Vita Magazine, Terre D’Erce, Michetti, Ciavolich e Giulio Gennari”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!