LUTTO A CITTA’ SANT’ANGELO: MUORE A 18 ANNI DANIELE BOSICA, CALCIATORE DELLA RENATO CURI ANGOLANA

8 Dicembre 2022 17:12

Pescara - Cronaca

CITTA’ SANT’ANGELO – Città Sant’Angelo piange la prematura scomparsa di Daniele Bosica, morto a soli 18 anni a causa di una malattia contro cui combatteva da un anno.

Il ragazzo era ricoverato da circa un mese a Roma, in attesa del trapianto di midollo.

“Era un ragazzo speciale di talento, di umanità, di voglia di vivere, con mille e mille storie ancora da raccontare attraverso la sua curiosità e la sua ironia. Terribile. Insensato. Ingiusto. Tutto il calcio giovanile e dilettantistico si unisce al vostro dolore”, scrive la Lnd Abruzzo.





Toccante anche il ricordo affidato ai social dalla Renato Curi Angolana che parla di “un Amico gentile, un ragazzo buono, un esempio per tutti”.

“Ti porteremo sempre nel nostro cuore, non dimenticheremo il tuo sorriso e la tua passione per il gioco più bello al mondo. La grande famiglia della Renato Curi Angolana e la comunità di Città Sant’Angelo si stringono al cordoglio dell’intera famiglia e dei più cari, a cui giungano il nostro caloroso abbraccio e le più sentite condoglianze. Ciao Daniele, riposa in pace”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: