LUTTO A FRANCAVILLA, SI E’ SPENTO IL PROFESSOR CARLO TATASCIORE: “LA TUA MEMORIA NON PASSERA'”

29 Novembre 2021 17:24

Chieti: Cronaca

CHIETI – Il mondo della cultura abruzzese piange la scomparsa del professor Carlo Tatasciore, che si è spento questa mattina all’età di 68 anni, all’ospedale di Chieti.

Tatasciore combatteva contro una malattia da tempo e nell’ultimo periodo le sue condizioni erano peggiorate.

Ideatore del Festival “Filosofia al Mare”, studioso e docente liceale di filosofia, è stato per molti anni membro del Consiglio Direttivo della Società Filosofica Italiana ed è presidente della Sezione di Francavilla al Mare. Dal 2017 era anche presidente della Fondazione Michetti. Coautore del manuale Filosofia edito da Il Tripode, si è occupato del pensiero di Schelling, del quale ha tradotto vari scritti, di Fichte e di Heidegger.

I funerali si terranno domani, 30 novembre, alle ore 15, nella chiesa di Santa Liberata a Francavilla al Mare. Tatasciore lascia la moglie Maria Pia, i figli Enrico, Claudia e Giulio.

Tanti i messaggi di cordoglio che continuano ad arrivare in queste ore.

Tra le prime persone a dare notizia della sua scomparsa, la sindaca di Francavilla al Mare, Luisa Russo: “Il presidente della Fondazione Michetti, ideatore e direttore scientifico della Filosofia al Mare, non è più con noi e lascia un grande vuoto nella vita cittadina e nel panorama culturale. Se ne va una persona illuminata, umana, corretta ed umile. Un uomo dalle grandi doti professionali, uno che ha insegnato ad intere generazioni di giovani della nostra città, punto di riferimento del nostro Liceo Scientifico. Carlo Tatasciore ha saputo con intelligenza avvicinare la cultura alla portata di tutti, spiegando la filosofia e la storia come solo lui, e gli altri ospiti illuminati che nel tempo ha portato a Francavilla, sapeva fare. È un grande dolore quello di oggi, Carlo. Abbraccio Giulio, Maria Pia e tutta la tua meravigliosa famiglia, fortissimo.  Ti prometto – conclude la sindaca- che tutto quello che hai fatto e che hai donato a questa città non andrà perso né dimenticato, ma farà parte di un patrimonio che custodiremo gelosamente per raccontarlo ai nostri figli”.

Particolarmente commosso anche l’ex primo cittadino, Antonio Luciani: “Caro Carlo, nel mio mondo da sempre fatto di numeri e di leggi, tu mi hai insegnato di quanto il pensiero e l’amore per il sapere vadano curati, di quanto tutto questo faccia bene all’anima. È per questo che, negli anni, ho conservato per la nostra città il gioiello prezioso che tu hai creato, quello della Filosofia al Mare, che ha portato da noi i nomi più importanti della nostra cultura, a partire da te che ne eri il direttore scientifico. Anche il presidente della Repubblica la pensa come me, tanto che che negli ultimi cinque anni ti ha donato la Medaglia quale riconoscimento per il tuo lavoro di elevatissimo contenuto di sapienza. La tua pacatezza, la tua gentilezza, il tuo fare posato ma deciso, da bravo Professore quale sei stato, sono doti per le quali continueremo ad ammirarti negli occhi di Giulio, di Maria Pia, di Claudia e di Enrico. Sei stato tanto per questa Città, Le hai dato tanto. Quando ti ho scelto per guidare la Fondazione Michetti, nel 2017, sapevo che avresti avviato un percorso virtuoso. La vita non ci ha dato il tempo di poterlo completare, ma la tua impronta resterà per sempre. Ora ci restano i tuoi scritti, ora la filosofia continuerà a parlare di te e la tua memoria non passerà. Ciao Carlo”.

“Con tristezza abbiamo appreso la notizia della scomparsa di Carlo Tatasciore, presidente della Fondazione Michetti di Francavilla e della sezione di Francavilla della Società Filosofica Italiana. A nome mio e dell’intera giunta regionale esprimo il profondo cordoglio per la perdita di una persona che ha saputo avvicinare tante persone alla filosofia e alla storia portando in Abruzzo nomi illustri e che con il suo lavoro all’interno della Fondazione Michetti ha saputo dare vanto e lustro alla regione intera”, è il messaggio del presidente della Regione, Marco Marsilio.

“L’Abruzzo subisce una grande perdita, ci ha lasciato oggi il professor Carlo Tatasciore, presidente della Fondazione Michetti, ideatore e direttore scientifico del festival ‘Filosofia al Mare’, tra le tante altre cose era componente del ‘Comitato per le Idee’ da noi promosso. Una persona, un intellettuale, che voleva bene all’Abruzzo ed alla sua città, Francavilla Al Mare. Dai Democratici abruzzesi sincera tristezza e condoglianze alla famiglia ed agli amici”, scrive in una nota il segretario del Pd Abruzzo, Michele Fina.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: