LUTTO NELL’ARMA: SI E’ SPENTO A 62 ANNI IL LUOGOTENENTE DEI CARABINIERI CARLO GUARNACCIA

4 Dicembre 2022 18:56

Italia - Cronaca

TERAMO – Lutto nell’arma: ieri sera si è spento all’ospedale “Garibaldi” di Catania, all’età 62 anni, il luogotenente carica speciale dei Carabinieri Carlo Guarnaccia.

In congedo da due anni, ha vissuto negli ultimi tempi a Mascalucia (Catania), dopo una lunga carriera svolta tra la Sicilia, la Campania e l’Abruzzo.

Ha comandato le Stazioni di Pineto, Roseto degli Abruzzi, Montorio al Vomano e Silvi Marina, in provincia di Teramo, e Lampedusa in quella di Agrigento.





“Per oltre 40 anni ha servito l’Arma con non comune impegno e passione”, ricordano i colleghi che lo descrivono anche come un abile investigatore avendo svolto servizio presso il Reparto Operativo Antidroga di Palermo ed i Nuclei Investigativi di Catania, Pescara e Teramo e non per ultimo presso il Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Randazzo (CT).

Lascia, tra gli altri, le tre figlie Maria, Piera e Agata.

Il rito funebre sarà celebrato domani nella cittadina siciliana di Mascalucia.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: