MACFRUT, D’ERAMO: “CAMBIAMENTO CLIMATICO SI CONTRASTA CON INVESTIMENTI INFRASTRUTTURE”

4 Maggio 2023 18:54

Italia - Politica

ROMA – “Negli ultimi trent’anni il Paese non ha investito abbastanza nelle infrastrutture, e in particolare in quelle necessarie per lo sviluppo dell’agricoltura. Opere partite e rimaste irrealizzate, o mai entrate in funzione. Ora dobbiamo correre, perché il cambiamento climatico si contrasta anche realizzando opere che servono a trattenere e a usare nel miglior modo possibile l’acqua”.





Lo ha detto il sottosegretario al ministero dell’Agricoltura, sovranità alimentare e foreste Luigi D’Eramo, intervenendo nell’ambito di Macfrut al workshop organizzato da Anbi “Goccia verde: sostenibilità, gestione risorsa idrica, manuale certificazione”.

In apertura del suo intervento, il sottosegretario ha espresso la propria vicinanza e solidarietà a quanti sono stati colpiti dall’alluvione delle ore scorse in Emilia Romagna e alle aziende agricole danneggiate e ha rivolto un pensiero alle famiglie delle vittime.





“Purtroppo l’alluvione e la siccità sono strettamente legati. Il Governo – ha ricordato – ha già messo in campo una serie di azioni. C’è un Dl siccità, è stata istituita una cabina di regia che si riunirà domani e che valuterà il da farsi. La priorità è ‘sburocratizzare’, non è possibile che per un invaso siano necessarie in media 20 autorizzazioni. Poi certo servono risorse. Altrimenti resteremo fermi alle parole”, ha concluso il sottosegretario.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: