MAGNETI MARELLI SULMONA: ESUBERI IN CALO MA RESTA ALLERTA

19 Settembre 2023 19:39

L'Aquila - Lavoro

SULMONA – Scendono gli esuberi ma resta l’allerta per lo stabilimento della Magneti Marelli di Sulmona alla luce del piano industriale illustrato questa mattina nell’incontro tenutosi tra l’azienda e le organizzazioni sindacali.

Per la fabbrica sulmonese l’esubero è sceso dalle 90 unità alle 60 dell’annualità in corso mentre per il 2024 scenderà da 135 a 100. Numeri più bassi rispetto a quelli paventati alla vigilia ma comunque i livelli occupazionali saranno di fatto diminuiti.





“Nello stabilimento di Sulmona – confermano le organizzazioni sindacali che hanno preso parte al vertice romano – per effetto della prosecuzione della fornitura del Ducato Massimo, il potenziale esubero, che comunque sarà affrontato nel 2024 con il contratto di solidarietà, si ridurrà da 135 a 100 persone. Resta fondamentale la trattativa in corso con Stellantis per la fornitura alla piattaforma large”.

Nell’incontro dell’incontro è emerso inoltre che i diciotto turni restano inalterati mentre si è chiesto di rafforzare la manutenzione con reintegro del personale.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: