MALORE DAVANTI A UN BAR DEL CENTRO, 71ENNE DELL’AQUILANO MUORE A PESCARA. INUTILI I SOCCORSI

22 Ottobre 2021 15:01

L'Aquila: Cronaca

PESCARA – Ha un malore all’uscita di un bar, in pieno centro, e muore nonostante i soccorsi tempestivi. L’episodio è avvenuto in mattinata a Pescara, lungo corso Umberto.

La vittima è un 71enne della provincia dell’Aquila.

L’uomo, appena uscito dal bar, si è sentito male e si è accasciato sul marciapiede.

Lanciato l’allarme, è subito arrivato il 118 con l’ambulanza medicalizzata.

Nonostante i tentativi di rianimarlo da parte del personale sanitario, per il 71enne non c’è stato nulla da fare. Sul posto anche la Polizia.

In aggiornamento

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: