MALTEMPO: 40 SCOUT BLOCCATI DA GRANDINATA NEL PARCO D’ABRUZZO, RECUPERATI DA VIGILI DEL FUOCO

10 Agosto 2022 17:49

L'Aquila - Cronaca

VILLAVALLELONGA – Colti da una improvvisa e violenta grandinata, 40 scout sono rimasti bloccati per un breve lasso di tempo in una zona di montagna del Comune dell’Aquilano Villavallelonga, che conta 900 abitanti circa, all’interno del Parco nazionale d’Abruzzo-Lazio e Molise.

Sul posto sono intervenute cinque squadre di vigili del fuoco dal capoluogo di regione e da altri distaccamenti della Provincia e li hanno tratti in salvo tutti.

Si tratta di minori di età compresa tra i 12 e 16 anni, provenienti da Triggiano in provincia di Bari, sorpresi da una forte grandinata in località Fonte Astuni, zona montana nel comune di Villavallelonga.

Il violento nubifragio di pioggia e grandine ha annullato quasi totalmente la visibilità e inondato l’area camping che li ospitava. Gli accompagnatori hanno dato l’allarme telefonicamente alla sala operativa dei Vigili del fuoco che hanno tempestivamente raggiunto il gruppo con cinque mezzi fuoristrada.

Dopo un lungo e impegnativo percorso di montagna, i ragazzi, fortunatamente tutti illesi, sono stati trasportati nell’abitato di Villavallelonga dove è stata messa a disposizione la locale palestra comunale per il loro ricovero in sicurezza.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: