MALTEMPO, ALLERTA PROTEZIONE CIVILE: NEVE A QUOTE BASSE IN ABRUZZO

11 Gennaio 2022 17:25

Regione: Meteo

L’AQUILA – Un minimo in quota, in arrivo dall’Europa orientale, dalla tarda serata di oggi, raggiungerà le regioni centrali adriatiche per poi estendersi a quelle tirreniche, determinando “un veloce ma breve peggioramento, con nevicate a quote anche molto basse, seguite da un deciso miglioramento a partire già dalla mattinata di domani”.

A renderlo noto è il Dipartimento della Protezione civile che ha emesso un avviso di condizioni meteo avverse.

“Dalla tarda serata di oggi – si legge nell’avviso – si prevedono nevicate al di sopra dei 200-400 metri sull’Abruzzo e dei 300-500 metri sul Molise, con locali sconfinamenti alle quote più basse e apporti al suolo da deboli a moderati. Dalle prime ore di domani si prevedono, inoltre, nevicate al di sopra dei 300-500 metri sul Lazio centro-meridionale, con locali sconfinamenti fino ai 200 metri sulle zone interne meridionali e apporti al suolo da deboli a moderati”.

Sulla base dei fenomeni previsti e in atto per domani è stata valutata allerta gialla su parte di Sicilia e Abruzzo.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Messaggio elettorale a pagamento
    blank
    Messaggio elettorale a pagamento
    blank
    Messaggio elettorale a pagamento
    blank
    Messaggio elettorale a pagamento
    Messaggio elettorale a pagamento
    squadra lega l'aquila
    Messaggio elettorale a pagamento

    Ti potrebbe interessare: