MALTEMPO: ANCORA PERICOLO VALANGHE IN ABRUZZO, ALLERTA GIALLA PROTEZIONE CIVILE

6 Gennaio 2021 14:13

L’AQUILA – Per la giornata odierna, le previsioni Meteomont confermano nella scala del pericolo valanghe un grado 4 (FORTE) sui sottosettori Appennino Laziale – Terminillo, Parco Nazionale d’Abruzzo e Velino Sirente, mentre è previsto un pericolo MARCATO 3 su Gran Sasso Ovest, Gran Sasso Est – Laga e Mainarde-Alto Molise; per finire un pericolo MODERATO 2 sul sottosettore Majella.

Per domani, giovedì 7 gennaio, i 3 sottosettori Appennino Laziale – Terminillo, Parco Nazionale d’Abruzzo e Velino Sirente passano a pericolo MARCATO 3, mentre i sottosettori Gran Sasso Ovest, Gran Sasso Est – Laga, Mainarde-Alto Molise e Majella vedranno un pericolo MODERATO 2.

AGGIORNAMENTO METEO DELL’AGENZIA REGIONALE DI PROTEZIONE CIVILE




Nonostante per oggi non siano previsti fenomeni di rilievo sulla nostra regione, e anzi vedremo l’alternarsi di nubi e ampie schiarite, il Centro Funzionale d’Abruzzo, tenuto conto delle abbondanti nevicate dei giorni scorsi e della saturazione del suolo, ha valutato di emettere una ordinaria criticità (allerta gialla) per rischio idrogeologico localizzato su tutto il territorio.

Per la giornata di domani invece, previsto un nuovo peggioramento delle condizioni meteo a partire dal pomeriggio, con precipitazioni da isolate a sparse, anche a carattere di rovescio o breve temporale, e nevicate al di sopra dei 1000-1200 metri, in entrambi i casi con apporti al suolo deboli. Pertanto anche per la giornata di domani è stata emessa un’allerta gialla per rischio idrogeologico localizzato.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©



ARTICOLI PER APPROFONDIRE:


    Ti potrebbe interessare:

    Gli articoli più letti in queste ore:

    Do NOT follow this link or you will be banned from the site!