MANCINI, ZEMAN: “IL CALCIO OGGI E’ DENARO, LO AVREBBERO FATTO TUTTI”

9 Settembre 2023 19:15

Italia - Sport

PESCARA – “Roberto Mancini ha fatto la scelta che farebbero tutti. Il calcio oggi è denaro. Forse ci poteva pensare prima, visto che aveva anche altre offerte, e non avrei aspettato l’ultimo secondo per scegliere”.





Così l’allenatore del Pescara Zdenek Zeman, a margine della presentazione della gara di campionato di Perugia dei biancazzurri, rispondendo alle domande dei giornalisti presenti sulla scelta dell’ormai ex tecnico della nazionale italiana.

Prima trasferta della stagione per il Pescara di Zeman. Dopo la vittoria con la Juventus Next Gen, i biancazzurri sono attesi domani sera (ore 20.45) dalla gara di Perugia.





Quello umbro è un test più che probante e con un alto coefficiente di difficoltà. Contro i biancorossi Plizzàri e compagni sono attesi ad una conferma. Senza gli infortunati Tommasini e Franchini e i nazionali Tunjov e Staver, Zeman dovrebbe confermare per nove, dieci undicesimi, la squadra di sabato scorso. Recuperato Pierno che aveva accusato ieri un leggero problema muscolare.

Questa mattina consueta conferenza tampa della vigilia del tecnico boemo: “Mancano 4 calciatori, ma la rosa è abbastanza ampia per non subire. Io per la formazione non guardo mai l’esperienza, ma chi si allena bene in settimana. L’assenza di Tunjov è quella da sostituire ma
mettiamo qualcuno in campo. Spero di indovinare chi sta meglio. Pierno ha fatto tutto l’allenamento quindi è a disposizione. Domani dobbiamo rimettere in campo la stessa voglia del primo tempo della Juventus. Il Perugia sperava di continuare a fare la Serie B e potrebbero avere avuto delle difficoltà per fare una squadra di C. È comunque una squadra importante per la categoria. Noi però non dobbiamo pensare a loro, vorrei che bastasse il nostro gioco per superarlo”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: