MARTINSICURO, SINDACATI: “NESSUNA PROSPETTIVA VECO, SABATO FLASH MOB PER LAVORATORI INVISIBILI”

4 Febbraio 2021 11:25

TERAMO – Sabato 6 febbraio alle ore 11, un flash mob per gli oramai invisibili lavoratori della Veco

Le segreterie provinciali Fim Cisl e Fiom Cgil di Teramo, unitamente alle Rsu, organizzano per sabato 6 febbraio 2021, alle ore 11, presso la piazza antistante il Comune di Martinsicuro, via Aldo Modo n.32, un flash mob per il lavoro, volto a ricordare e a sottolineare la situazione dei 50 lavoratori della Veco di Martinsicuro in attesa di risposte della politica.

Finirà a breve l’ammortizzatore sociale, mentre i corsi di formazione dell’Anpal per la riqualificazione dei lavoratori non hanno mai avuto inizio, nulla si è fatto per dare prospettive alla fonderia, al territorio e soprattutto ai lavoratori che, prima degli ammortizzatori sociali, chiedono di lavorare. All’iniziativa sono invitati a prendere parte i rappresentanti politici del territorio.

 

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

    Ti potrebbe interessare: