Massimo Oddo

29 Novembre 2006 12:01


Massimo Oddo, nato a Pescara il 14 giugno 1976, è un calciatore professionista italiano attualmente in forza alla Lazio. Figlio d’arte, Massimo muove i primi passi nelle giovanili del Milan ma inizia a giocare come professionista nel 1995 nel Fiorenzuola in Serie C, per poi spostarsi a Monza, Prato e Lecco.


 


L’esordio in Serie B l’ha avuto con il Monza ma l’anno successivo ha affrontato la serie cadetta con il Napoli. Con il Verona gioca i suoi primi due campionati in Serie A, ma è stato con la Lazio che ha avuto modo di porsi all’attenzione del maggior pubblico ed esordire in Nazionale il 21 agosto del 2002 nella partita persa contro la Slovenia per 0-1. Diventato uno dei giocatori cardine dei biancocelesti, è costantemente oggetto dei desideri di Juventus e Milan. A trent’anni è considerato uno dei migliori esterni italiani tanto da meritare la convocazione di Marcello Lippi in Nazionale per i Mondiali di Germania 2006. Nella competizione vinta dagli Azzurri ha collezionato una presenza contro l’Ucraina nei quarti di finale. In precedenza aveva conquistato l’Universiade nel 1997.




Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore: