MAXXI L’AQUILA: FINO ALL’11 DICEMBRE LA CHIESA GONFIABILE DI STEFANO CERIO, IN OMAGGIO A ONNA

6 Dicembre 2022 13:03

- AbruzzoWeb Turismo, Cultura

L’AQUILA  – Una chiesa gonfiabile da esplorare nella corte di Palazzo Ardinghelli: è questa la sorpresa del MAXXI L’Aquila per i propri visitatori nella settimana dell’Immacolata.

Dopo la partecipata performance Aquila di Stefano Cerio, tenutasi in museo la scorsa settimana a margine dell’incontro “Il territorio non è indifferente. Forme d’arte all’Aquila”, resta fruibile fino all’11 dicembre nella corte interna del museo il grande gonfiabile che riproduce la chiesetta di legno di Onna, uno dei centri più colpiti dal sisma, divenuta un centro gravitazionale per la comunità del borgo nei difficili anni della ricostruzione non ancora completata.

Il gonfiabile, ideato e utilizzato originariamente per la serie di scatti realizzati dal fotografo per la mostra inaugurale del MAXXI L’Aquila, Punto di equilibrio. Pensiero spazio luce da Toyo Ito a Ettore Spalletti, evoca, come spesso accade nei lavori di Stefano Cerio, da un lato l’assenza, dall’alto una presenza data dal riferimento forte all’edificio realmente esistente.

APERTURE STRAORDINARIE PER L’IMMACOLATA: da giovedì 8 a domenica 12 dicembre il museo sarà aperto dalle 10 alle 19.





Giovedì 8 dicembre 2022 alle 11.00 inoltre, per le famiglie con bambini dai 5 agli 11 anni si terrà il laboratorio “Ritratti di gruppo” nell’Edulab e nelle sale del Museo. I partecipanti esploreranno la mostra Afterimage e, ispirati dall’opera dell’artista Frida Orupabo, si cimenteranno nella realizzazione di un autoritratto tramite la tecnica del collage. Scambiando poi le parti del proprio autoritratto, ciascuno darà forma a personaggi nuovi, veri e propri ritratti collettivi.

Per partecipare è necessario prenotare il proprio posto sul sito del Museo all’indirizzo: https://maxxilaquila.art/evento/ritratti-di-gruppo/: Il costo è di 5 euro a bambino oltre al biglietto d’ingresso ridotto a 5 euro per l’adulto accompagnatore.

E ancora, giovedì 8 e sabato 10 dicembre, alle ore 17.00, visita guidata per adulti alla mostra Afterimage . Prenotazioni sul sito del museo o direttamente in biglietteria fino a esaurimento posti. Costo della visita 5 euro più 5 di biglietto ridotto.

Mercoledì 14 dicembre alle 11.00 presentazione di “Omaggio a Franco Summa. In principio era il colore” a cura di Maria Alicata, un progetto in collaborazione con Fondazione Summa, con la partecipazione di Fondazione Giorgio De Marchis Bonanni d’Ocre Onlus e con il patrocinio del Consiglio regionale dell’Abruzzo e del Comune dell’Aquila, che testimonia l’importante ruolo svolto dall’artista nell’ambito delle arti visive e il forte legame tra la sua pratica artistica e l’Abruzzo, sua terra d’origine. Il percorso espositivo coinvolge gli spazi del MAXXI L’Aquila ma anche quelli della Fondazione Giorgio De Marchis Bonanni d’Ocre Onlus e del Consiglio regionale dell’Abruzzo.





La mostra resterà aperta dal 15 dicembre al 29 gennaio 2023.

Da giovedì 22 dicembre a domenica 8 gennaio 2023, il museo sarà aperto tutti i giorni (orari disponibili su www.maxxilaquila.art) tranne il 25 dicembre con un ricco calendario di laboratori e visite guidate.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: