MEDICINA ESTETICA: ALL’AQUILA CORSO SU VIDEOCHIRURGIA, DIRETTA VIDEO SU ABRUZZOWEB

17 Novembre 2018 09:00

L'AQUILA – Arte e Scienza insieme per una nuova visione del chirurgo come “Scultore del corpo umano”, rimodellamento glutei, dalla gluteoplastica/pessi additiva con protesi adipose in silicone, alla liposcultura e lipostrutturazione, questi gli argomenti che verranno affrontati nel quarto dell'Associazione Italiana di Chirurgia Plastica Estetica (Aicpe).

L'incontro, dal titolo “Videochirurgia, scultura corporea”, che si sta svolgendo nel presidio ospedaliero di Villa Letizia, a Preturo (L'Aquila).





Ad organizzare l'evento il dottor Paolo Vittorini, responsabile del servizio di Chirurgia plastica e ricostruttiva e direttore del centro di Chirurgia ricostruttiva post obesità patologica della casa di cura privata Villa Letizia dell’Aquila, in collaborazione con la dottoressa Adriana Pozzi, segretario della Società internazionale di Chirurgia Plastica Estetica (Isaps) e la professoressa Adriana Cordova, presidente della Società italiana di Chirurgia Plastica, Ricostruttiva ed Estetica (Sicpre).

All'incontro è presente anche il Maestro scultore Oliviero Rainaldi, artista abruzzese che, insieme al dottor Vittorini, ha inaugurato a luglio l'installazione “Le otto opere della Misericordia” al Pio Monte di Napoli, un'opera tra sacro e profano, che rappresenta un parallelismo tra Scienza e Arte, tra la vecchia concezione di Scultura e quella moderna.

Il corso, inoltre, ha ottenuto 7,8 crediti nell’ambito del programma formativo Educazione Continua in Medicina (Ecm) per la figura professionale del Medico Chirurgo (specialista in Chirurgia Plastica e Ricostruttiva e Chirurgia Generale – Socio Aicpe e/o Sicpre).

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!